C’è una quaterna alla guida della classifica che, con il passare del tempo, inizia ad assumere le sembianze dei Fantastici Quattro.
Hanno partecipato anche alle precedenti edizioni e non sbagliano un colpo. Sono tutti a punteggio pieno anche in questa edizione. Riserviamo una menzione di merito a Mauro Callegari (Golf Monza), Franco Cerana (Idea Verde), Marco Frontoni (Golf Club Parco dè Medici) e Francesca Alvi (Golf Club Parco dè Medici).
Nella classifica riservata ai circoli, il Golf Club Parco dè Medici incrementa il suo vantaggio e, con 90 punti, inizia a pregustare la vittoria finale.
Le classifiche complete sono visionabili cliccando qui
Di seguito pubblichiamo le domande e le relative risposte corrette:
 
1. F – Il Comitato di gara può emanare una linea di condotta per la velocità di gioco.I concorrenti possono essere penalizzati se infrangono dette regole
Risposta corretta: Vero

2. F – La rete metallica che definisce il fuori limite è un’ostruzione inamovibile
Risposta corretta: Falso

3. M – Per determinare il punto più vicino dove ovviare Alberto può usare indifferentemente uno dei bastoni che ha nella sacca
Risposta corretta: Falso

4. M – Marina ha la sua palla sul green, ma tra la palla e la buca c’è una pozza d’acqua temporanea. Marina decide di ovviare all’interferenza con l’acqua, ma il posto più vicino dove ovviare si trova fuori dal green, nell’area generale
Risposta corretta: Marina deve piazzare la palla fuori dal green, nell’area generale senza penalità

5. D – Durante una gara stableford, due giocatori perdono la palla nel lago.Non riescono però a capire quale delle due palle sia più lontana dalla buca.La palla di Mario però ha attraversato il limite dell’area di penalità più lontano dalla buca di quella di Carlo.Qual è l’ordine di gioco nel proseguimento della buca?
Risposta corretta: La palla che deve essere giocata per prima si decide tirando a sorte o su accordo

Appuntamento a tutti al prossimo fine settimana.
 
  
 



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment