Il gruppo dei fuggitivi si assottiglia. La sesta prova è fatale per Franco Pizzamano (Golf Club Villa Giusti) il quale manca lo strike e viene staccato dai quattro giocatori ancora a punteggio pieno.

A quattro prove dalla conclusione del concorso la lotta è ancora aperta sia tra le Ladies che tra gli Uomini. Per le prime il primato è ancora nelle mani di Francesca Alvi (Golf Club Parco dè Medici) a 54 punti. La segue in seconda posizione, Brunhilde Dander (Golf Musella) a 48 punti e Anna Maria Stanzial (Golf Musella), terza a 46 punti.

Nella classifica Uomini la partita sembra restringersi ai tre giocatori ancora a punteggio pieno: Mauro Callegari (Golf Monza), Franco Cerana (Idea Verde Golf Club) e Marco Frontoni (Golf Club Parco dè Medici). 

Per vedere la classifica aggiornata clicca qui.

Di seguito pubblichiamo le domande della quinta prova e le relative risposte corrette:

F – Maria, che sta tirando il putt, vuole vedere dove è posizionata la buca, ma l’asta è già stata rimossa. Miriam, sua caddie, indica la posizione della buca piazzando un bastone dalla parte dell’impugnatura, nella buca.
Risposta corretta: Non c’è penalità

F – Piero sta disputando una gara stroke play su 36 buche da giocare nella stessa giornata. Completato il primo giro prosegue giocando altre due buche che lo riportano più comodamente in club house.
Risposta corretta: Piero incorre nella penalità di squalifica

M – Phil decide di puttare con l’asta nella buca.Gioca il putter ma mentre la palla è in movimento il suo caddie intenzionalmente, per evitare che la palla colpisca l’asta, la rimuove velocemente
Risposta corretta: Phil incorre nella penalità generale

M – In una gara stroke play Gianni gioca fuori turno dalla partenza. Per correggere l’errore, egli abbandona la palla e gioca un’altra palla nell’ordine corretto
Risposta corretta: Gianni ha giocato il terzo colpo, la palla originaria deve essere considerata persa

D –  In una gara stroke-play Cristina consegna il suo score al Comitato indicando un 4 alla buca 16. Prima della chiusura della gara, si rende conto di non aver inserito una penalità di 2 colpi in cui non sapeva di essere incorsa su quella buca. Quindi avvisa dell’errore il Comitato.
Risposta corretta: Lo score di Cristina viene corretto dal Comitato registrando un 6 alla buca 16 (aggiunta dei 2 colpi di penalità)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment