Ci sono giornate in cui giocare a golf non richiede il benché minimo sforzo. Gli avversari e le difficoltà del percorso spariscono. Tutto, ma proprio tutto, riesce al meglio. Gli atleti conoscono questo stato di grazia come “the zone” o “essere nel flusso”. Deve aver vissuto un’esperienza simile Fabio Massimo Bombacci, prima categoria del Circolo del Golf Roma Acquasanta, che, dopo un giro sul percorso di Punta Ala, ha firmato uno score di 45 punti netti e rientrando, con la fanfara, nell’esclusivo club dei giocatori one digit.

Non potevamo che dedicare a lui ed alla sua impresa l’apertura e la fotografia di questa news.

La settimana vedeva in programma la Gara Major del circuito AeroGolf “Fly to Is Molas” e non era difficile ipotizzare un week end effervescente. Le attese non sono andate deluse.

Matteo Montalboldi (Circolo del Golf Viterbo) conclude il suo giro con 39 punti netti, conquista 10 Top Ten Points e si porta al comando della categoria Elite, spodestando Gianni Marzullo (Circolo del Golf Casal Palocco).

La categoria Competitive resta riserva di caccia di Massimiliano Iagher (Circolo del Golf Casal Palocco) che continua a macinare punti con disarmante continuità. Straordinaria anche la Sua capacità di valorizzare al meglio le partecipazioni nelle Gare Major, attitudine che gli ha fruttato, sino ad ora, ben 24 Top Ten Points.

In seconda posizione ritorna Mauro Falcinelli (Circolo del Golf Casal Palocco).

Concludiamo la news con una menzione speciale per Guglielmo Naccari che, nel corso della settimana, ha guadagnato la promozione nella categoria Elite.

Ricordiamo che il prossimo 30 giugno scadrà il termine ultimo per richiedere l’iscrizione nel TC Rankig. Per chi desiderasse concorrere, restano ancora pochi giorni. Iscriversi è facile. Basta accedere al sito www.thechallengegolf.it e compilare l’apposito form.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment