Si può giocare a golf senza conoscerne le regole o saperle applicare correttamente?

La domanda potrebbe apparire provocatoria. In verità è un dato di fatto che le regole di gioco siano frequentemente oggetto di discussione tra i golfisti, sia in campo che in club house. Ed è sorprendente constatare con quale frequenza capiti di vedere giocatori, anche con molti anni di attività alle spalle o con handicap bassi, andare in difficoltà per come ovviare ad un’interferenza o gestire una palla finita in terreno in riparazione.

Il fatto è che le regole del golf sono molte, alcune di queste complesse e di difficile interpretazione. Il fatto è, poi, che non si studiano abbastanza. Eppoi periodicamente vengono modificate, introducendo un ulteriore fattore di incertezza.

Eppure quanti vantaggi si potrebbero acquisire sfruttando adeguatamente le opzioni di gioco che le regole offrono! quanto tempo si potrebbe risparmiare avendo padronanza di quel diabolico manualetto che racchiude le regole del gioco.

Muovendo da queste considerazioni, THE CHALLENGE intende promuovere una campagna di sensibilizzazione sulla conoscenza e la corretta applicazione delle regole del golf denominata “Regoliamoci – apply the rules, improve your score, improve yourself”.

Intendiamoci, siamo ben consapevoli delle insidie dell’impresa. Sono molti i fattori che congiurano contro la sua riuscita. Lo studio delle regole può essere noioso. Pretende la nostra attenzione. Ci obbliga alla concentrazione. Tutte cose tremendamente fuori moda e così lontane dallo spirito di questi tempi veloci e distratti.

Ma nel golf, così come nella vita, il rispetto delle regole non è negoziabile.
Ed il rispetto delle regole parte dallo loro conoscenza.

In questa impresa non saremo soli. Potremo contare sulla collaborazione di un team di eccezionale competenza. Sarà al nostro fianco Carlo Santini, arbitro federale e membro del Comitato Regionale Lazio ed Umbria della F.I.G., con la pattuglia di suoi colleghi, anch’essi titolatissimi arbitri, che anima il sito web Quiz Golf

Insieme a loro cercheremo di stimolare la curiosità dei nostri “venticinque lettori” di manzoniana memoria, proponendo un approccio divertente allo studio delle regole ed alla loro comprensione mediante un concorso aperto a tutti gli amici golfisti che vorranno migliorare questo aspetto del gioco, informazioni pratiche, chiarimenti ed altre iniziative sulle quali, al momento, manteniamo il riserbo.

Se alla fine della stagione saremo riusciti ad arricchire, anche in minima misura, il bagaglio di conoscenze di una manciata di golfisti, potremo dire di aver raggiunto il nostro obiettivo.

A breve seguiranno nuove informazioni sulla campagna “Regoliamoci – apply the rules, improve your score, improve yourself“. Nel frattempo togliete la polvere dal libro delle regole ed iniziate a ripassare, ricordando che l’ignoranza non è mai un vantaggio.

4 commenti

    • Grazie Simone. Siamo lieti di incontrare il tuo gradimento. Speriamo di averti con noi in questa nuova iniziativa. A presto.

  1. Ottimo e assolutamente necessario!!!
    Sono curioso di vedere questa versione “ divertente” dello studio delle regole
    Complimenti!!!

    • Grazie Lucio. I tuoi apprezzamenti ci lusingano. Faremo del nostro meglio per incuriosire i nostri lettori. A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment