Francesca Alvi (Golf Club Parco dè Medici), Marco Frontoni (Golf Club Parco dè Medici), Mauro Callegari (Golf Monza) e Franco Cerana (Idea Verde Golf Club) sono i vincitori del concorso “Regoliamoci – Apply the rules, improve your score, improve yourself” edizione 2021. Tutti i giocatori hanno concluso il concorso a punteggio pieno, non lasciando alcuna speranza al gruppo degli inseguitori.

Per Francesca e Marco si tratta, peraltro, del bis, avendo trionfato anche nell’edizione 2020.

Vi aspettiamo, quindi, il prossimo 12 settembre. I vostri green fee sono già pronti. Dopo aver dimostrato la vostra competenza in materia di regole, il percorso del Golf Club Parco dè Medici metterà a dura prova anche la vostra qualità tecnica.

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i numerosi partecipanti ed, in particolari, i soci dei Circoli Golf Unicredit di Milano e Verona che sappiamo essersi sfidati anche in classifiche speciali a loro riservate.  

Ringraziamo, in fine, gli amici arbitri di Quiz Golf: Carlo Santini, Erika Mari e Alberto Maria Grippa. Senza il loro contributo e la loro competenza, questo concorso non potrebbe esistere.

Per vedere la classifica definitiva clicca qui.

Di seguito pubblichiamo le domande della settima prova e le relative risposte corrette:

F – L’equipaggiamento comprende:
Risposta corretta: L’ombrello del giocatore portato dal caddie
 
F – Agnese alla buca 8 cambia il suo caddie. Il nuovo caddie l’accompagna fino alla buca 18. Tutti e due le hanno dato consigli sul gioco.
Risposta corretta: Non c’è penalità.
 
M –  La palla di Marco giace su un ramo di un albero che sporge all’interno dell’area definita dal Comitato con paletti e linee gialle.
Risposta corretta: La palla è in un’area di penalità
 
M – Per valutare la pendenza del green, Scott cammina sul green lasciando i segni dei chiodi delle scarpe sulla sua linea di gioco.
Risposta corretta: Scott può riparare tali segni
 
D – Durante la ricerca della sua palla, Justin vede una palla su un albero, ma non sa se è la sua. Justin si arrampica sull’albero per identificarla ma nel fare ciò accidentalmente muove la palla che cade a terra. La palla è quella di Justin.
Risposta corretta: Non c’è penalità
  
 



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment