A pochi giorni dalla chiusura, il TC Ranking si è manifestato in tutta la sua diabolicità, rimettendo in discussione rapporti di forza che sembravano ormai avviati a consolidarsi.

La circostanza non deve stupire, poiché i criteri di determinazione dei punteggi, mutuati da quelli adottati dai ranking professionistici, premiano i giocatori che fanno score almeno quanto penalizzano i giocatori che incappano in un risultato al di sotto del loro standard abituale.

Così sono state sufficienti due opache prestazioni consecutive, per far scendere dal trono della categoria Elite Matteo Montalboldi (Golf Club Viterbo), sino a dieci giorni fa autore di prestazioni di altissimo livello.

A trarne il massimo vantaggio è stato Gianni Marzullo (Circolo del Golf Casal Palocco), rimasto comodamente a riposo durante il fine settimana, ma al quale va riconosciuto il merito di essersi mantenuto sempre molto vicino all’ex leader.

Gran movimento anche nelle retrovie della categoria Competitive, dove si sono avvertiti gli echi delle imprese realizzate dai numerosi Iscritti che hanno seguito AeroGolf nell’allegra invasione di Is Arenas.

Tra le Ladies Giovanna Dall’Ora (Golf Club Viterbo) sembra essersi lanciata per la volata finale. Con un 35 ed un 39 realizzati in terra di Sardegna, si è portata in sesta posizione assoluta in categoria Competitive, allungando di qualche centesimo di punto sulla diretta inseguitrice Veronica Brooke (Olgiata Golf Club).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment