A pochi giorni dal 31 luglio, data di chiusura del Rolling Period, due Gare Major ancora da disputare e la possibilità di aggiudicazione dei punti addizionali che ne consegue, regna ancora incertezza su chi si aggiudicherà i quattro inviti a THE CHALLENGE 2019.

Nella categoria Elite, Andrea Nana (Circolo del Golf Casal Palocco), dall’alto della sua impressionante media punti di 37,800, sembra comodamente godersi lo spettacolo di chi si affanna a rincorrerlo. In verità il distacco che lo separa da Vincenzo Cicero (Fioranello Golf Club) e da Gianni Marzullo (Circolo del Golf Casal Palocco) non è ancora incolmabile, anche se il poco tempo rimasto non favorisce gli inseguitori.

La novità della settimana è, invece, l’ascesa di Liliana Stepanov (Olgiata Golf Club) che, completate le sei Gare Valide, scala la classifica e si porta al secondo posto assoluto, nonchè prima tra le Lady. Ora è Lei la lepre e Claudia Del Duce (Circolo del Golf Roma Acquasanta) avrà il suo bel da fare per recuperare il gap.

Solita bagarre nella categoria Competitive. Nello spazio di soli 3 punti di AVG Point, si ritrovano tre pretendenti al titolo: Francesco Duraccio (Archi di Claudio Golf Club), a 35,857, Riccardo Martino (Circolo del Golf Casal Palocco), a 34,222, Stefano Lattanzi (Archi di Claudio Golf Club), a 33,889.

Tra le Lady, Raffafella Zoratti (Idea Verde Golf Club) precede Giovanna Dall’Ora (Golf Club Viterbo) di soli 2,656 punti. La lotta al titolo è più che mai aperta anche tra le Lady.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment