Settimana molto ricca di spunti interessanti, quella appena trascorsa.

Sul percorso del Castelgandolfo Golf Club, si è disputata una tappa del circuito Rent 365 Golf Trophy, Gara Major valida ai fini del TC Ranking 2019, e non sono certo mancate le sorprese.

Andrea Nana (Circolo del Golf Casal Palocco) consolida il suo primato nella categoria Elite, grazie ad un giro in 76 colpi che, in funzione TC Ranking, gli fa guadagnare 43 punti netti e 10 Top Ten Point. Le cronache narrano di un giro straordinario, nel corso del quale il giocatore palocchino ha messo in mostra uno stato di forma ed una solidità eccezionali. Emblematico il par realizzato alla difficilissima buca 15, confezionato con un legno 5 dal tee-shot finito in acqua, un ferro 3 al green dopo il droppaggio, e due put!

Alle sue spalle si piazza Lorenzo Caminoli (Castelgandolfo Golf Club), che continua la sua marcia di avvicinamento al vertice della classifica. Per lui 36 punti netti e 7 Top Ten Point.

Alla prestazione super di Andrea Nana fa eco Mauro Falcinelli (Circolo del Golf Casal Palocco), vincitore della classifica di seconda categoria con un ottimo 40 punti netti. Anche per lui 10 Top Ten Point aggiuntivi per il TC Ranking.

Il Premio per la Classifica Speciale TC Ranking va a Roberto Basso (Castelgandolfo Golf Club).

La categoria Elite vede sempre più saldamente al comando Andrea Nana. Seconda posizione per Adriano Totaforti (Marco Simone Golf & Country Club). La terza piazza è conquistata da Lorenzo Dussoni (Olgiata Golf Club), che completa le sei Gare Valide guadagnando ben dodici posizioni di classifica.

La categoria Competitive non è da meno, quanto a sorprese.

Raffaella Zoratti (Idea Verde Golf Club) balza al comando, dopo aver completato le sue sei Gare Valide e scalato sedici posizioni. . Di tutto rispetto il suo ruolino di marcia che registra sei punteggi mai al di sotto dei 31 punti ed un AVG Point di 33,833. E’ la prima volta, dall’istituzione del TC Ranking, che la prima posizione della categoria Competitive è occupata da una lady e per festeggiare l’evento dedichiamo alla nuova leader la fotografia di copertina.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment